Mission

La Fondazione ha lo scopo di promuovere e realizzare, in forma diretta o indiretta, la formazione e la ricerca in ambito sociale, educativo e culturale a beneficio delle comunità locali e del loro sviluppo nonché a supporto delle competenze di operatori e di cittadini; la Fondazione inoltre persegue interessi di carattere generale e di pubblica utilità.

Presso la Fondazione le attività di formazione e ricerca sono opportunamente integrate affinché la formazione sia costantemente arricchita dai risultati della ricerca e, a sua volta, la ricerca possa essere stimolata ed arricchita dalle relazioni con i territori e con le comunità di pratiche attivate dalla formazione.

La Fondazione è luogo di incontro, confronto, riflessione, innovazione e verifica, aperto a tutti i soggetti coinvolti nella rete sociale, educativa e culturale: istituzioni, privato sociale, soggetti del volontariato, cittadini, famiglie. In ambito sociale, educativo e culturale, la Fondazione realizza, in particolare, attività e progetti di:

  • Formazione continua, educazione e formazione permanente
  • Formazione professionale e alta formazione professionale riferite a profili inerenti l\'ambito dei servizi nei campi sociale, socio-sanitario, sanitario-educativo e socio-educativo
  • Ricerca finalizzata, privilegiando la ricerca-azione
  • Supporto alla sperimentazione di interventi e servizi
  • Documentazione, informazione e divulgazione
  • Consulenza

 

La Fondazione può, inoltre:

  • Collaborare con le università degli studi nell\'ambito di corsi di laurea per figure professionali sociali o di corsi universitari post-laurea che prevedano il rilascio di titoli universitari
  • Collaborare con enti di ricerca e formazione per lo svolgimento di attività formative, di ricerca e di consulenza negli ambiti sociale, socio-sanitario, sanitario, educativo e socio-educativo
  • Sviluppare attività editoriali, conferenze e convegni
  • Gestire sistemi di accreditamento di servizi sociali e socio-sanitari

 

La Fondazione può partecipare, per l'attività pertinente, al sistema provinciale della ricerca e dell'innovazione definito dalla legge provinciale 2 agosto 2005, n. 14 (legge provinciale sulla ricerca).
 
 

NEWS Fondazione

Festival della famiglia 2020

Festival della famiglia 2020

Dal 30 novembre al 4 dicembre 2020 si svolgerà, attraverso la modalità online, il Festival della famiglia, organizzato dall’Agenzia per la famiglia, natalità e politiche giovanili della Provincia autunoma di Trento. “La «società» trasformata: verso un’economia della sostenibilità? Sfide e opportunità dopo la pandemia da Covid-19” è il titolo di questa nona edizione.
Anche quest’anno la Fondazione Franco Demarchi parteciperà con tre incontri.

Progetto "Liberi da Dentro" - terza edizione

Progetto "Liberi da Dentro" - terza edizione

“Liberi da Dentro. Verso una giustizia riparativa?” è il titolo della terza edizione del progetto sul mondo carcerario e che tra il 2020 e il 2021 vuole costruire un ponte tra carcere e città e favorire la conoscenza e la riflessione sulle pene e i loro effetti sulle persone e la società. Propone una visione rieducativa della pena e un’idea di giustizia riparativa che alimenti il senso di responsabilità sociale collettiva e costruisca relazioni sicure.

I sabati dell'adozione

I sabati dell'adozione

La Fondazione Franco Demarchi in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento Ufficio Età evolutiva, genitorialità e centro per l’infanzia - settore adozione, anche quest’anno ha organizzato un ciclo di incontri di approfondimento, al momento attraverso l’utilizzo di una piattaforma on-line, sul tema dell'adozione.

Anche se il mondo sembra essersi fermato…

Anche se il mondo sembra essersi fermato…

Anche se il mondo sembra essersi fermato… Noi continuiamo a lavorare per voi! Per lo Staff Demarchi il Welfare a Km Zero è di casa #fondazionedemarchi #stayathome BUT #staytuned #welfarekmzero #besmart #smartwork

Spot "Papajob"

Spot "Papajob"

È stato presentato in questi giorni lo spot “Papajob”, step finale dell’omonimo progetto svolto quest’anno dalla Fondazione Franco Demarchi, in collaborazione con l’Associazione Donne in Cooperazione, grazie al contributo dell’Ufficio Pari Opportunità del Dipartimento salute e politiche sociali (Pat). Realizzato dalla regista Katia Bernardi lo spot, che vedrà una diffusione sul territorio provinciale, punta a sensibilizzare il maggior numero di persone verso la promozione di una cultura di corresponsabilità dei carichi di cura, per contribuire all’affermazione delle pari opportunità in ambito lavorativo, de-tradizionalizzando i ruoli genitoriali. Con leggerezza e ironia, in un susseguirsi di immagini molto esplicite, il breve video pone in evidenza come il congedo parentale sia un diritto che favorisce il rapporto tra i padri e i figli.