Family Audit

La Fondazione Franco Demarchi ha ottenuto il certificato base Family Audit nella seduta del Consiglio dell'Audit del 27 luglio 2016.

Lo standard Family Audit costituisce un processo partecipato di certificazione aziendale, nonché uno strumento di management attraverso il quale le aziende pubbliche e private possono ottimizzare le proprie politiche gestionali e organizzative, agendo nell'ambito della conciliazione dei tempi di vita lavorativa con quelli di vita personale e familiare.
 
La Fondazione ha avviato il processo Family Audit, perché condivide le finalità generali:

  • Promuovere la conciliazione tra tempi di lavoro e tempi di cura della famiglia
  • Favorire un bilanciamento della vita lavorativa con la vita personale e familiare
  • Creare maggiore equilibrio tra gli interessi dell’organizzazione e quelli dei lavoratori
  • Riconoscere il valore femminile nel mondo del lavoro, offrendo pari opportunità di carriera a uomini e donne.

È rilevante evidenziare come per la Fondazione risulti fondamentale intraprendere il processo Family Audit, per dare coerenza alla stretta collaborazione già attiva attraverso l'Accordo di programma siglato con l'Agenzia per la Famiglia, la natalità e le politiche giovanili.

 
Nel corso dei lavori avviati a gennaio 2016 la Fondazione ha elaborato il Piano delle attività, contenente 25 azioni riguardanti aspetti quali:

  • l’organizzazione del lavoro
  • la cultura della conciliazione
  • la comunicazione interna ed esterna
  • i benefit per il personale
  • i rapporti con le organizzazioni dei distretti famiglia
  • le nuove tecnologie

Alcune azioni maggiormente significative sono le seguenti:

Smartworking
Nel rispetto di quanto previsto dalla legge n. 81/2017, che individua forme di svolgimento della prestazione lavorativa in modo flessibile relativamente ad orario e luogo di lavoro, la Fondazione ha attivato un progetto sperimentale di Smartworking per tutto il proprio personale che svolge attività di formazione, ricerca, amministrazione e segreteria. L’introduzione di questa nuova forma di lavoro rappresenta per la Fondazione una scelta innovativa per la promozione del benessere aziendale. 

 
Banca Ore di Solidarietà
La Banca Ore Solidarietà ha la finalità di conciliare la gestione di tempi di vita e tempi di lavoro dei dipendenti che abbiano improvvisi, gravi ed urgenti problemi personali e di famiglia. I dipendenti possono volontariamente alimentare la banca delle ore donando ore di lavoro proprie, che potranno essere utilizzate dai colleghi che abbiano necessità di accudire la propria famiglia in particolari momenti o che abbiano motivazioni personali di grave entità.

 
Pacchetto promozionale per altri enti certificati Family Audit 

La Fondazione Franco Demarchi offre alcune agevolazioni agli Enti certificati Family Audit (o loro dipendenti) che ne faranno richiesta e che saranno in possesso di uno o più dei seguenti requisiti:

  • essere organismi che operano nel sociale
  • essere organismi no profit
  • perseguire obiettivi in linea con quanto previsto nello statuto della FFD

Nello specifico le agevolazioni si concretizzano in:

  • Riduzione del 20% sui costi di affitto delle aule (destinatari Enti certificati)
  • Riduzione del 10% sulla quota di iscrizione UTETD (destinatari: dipendenti degli Enti certificati di età compresa fra i 35 e i 60 anni)
  • Riduzione del 10% sulla quota di iscrizione di eventuali corsi a pagamento organizzati dalla FFD
  • Possibilità di usufruire di prestito bibliotecario per un tempo maggiore rispetto alla prassi, 2 mesi anziché 1 mese (destinatari: dipendenti degli Enti certificati)

Gli enti interessati dovranno inoltrare a info@demarchi.it, la richiesta (SCARICABILE QUA) che sarà valutata sulla base del possesso dei requisiti richiesti. Se accolta, avrà durata di un anno. Ai dipendenti degli Enti, per poter godere delle agevolazioni, verrà richiesto di esibire il tesserino (o documento equivalente) di appartenenza all’Ente convenzionato.

Per informazioni: Giuliana Nicolini - tel. 0461 273736 – e-mail giuliana.nicolini@fdemarchi.it

  
Distretto Family Audit di Trento
Dal 2018 la Fondazione è entrata a far parte del Distretto Family Audit di Trento assieme ad altre realtà territoriali:

  • Provincia Autonoma di Trento, Agenzia per la famiglia
  • Comune di Trento
  • Kaleidoscopio società cooperativa sociale
  • Fondazione Bruno Kessler
  • Famiglia Cooperativa di Povo
  • Apsp Margherita Grazioli
  • Università degli Studi di Trento
  • Fidia srl
  • Progetto ’92 società cooperativa sociale
  • Upipa

 
 

NEWS Fondazione

"Strike"" edizione 2021

"Strike"" edizione 2021

Fino al 25 ottobre si potrà aderire a “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose”, il concorso che per questa nuova edizione allarga i suoi orizzonti alle regioni vicine. Sul sito del contest è disponibile il modulo per partecipare al concorso che premia le iniziative di successo di giovani tra 18 e 35 anni residenti nelle regioni Trentino-Alto Adige, Lombardia e Veneto. I tre vincitori riceveranno un riconoscimento di 1.000 euro ciascuno per promuovere ulteriormente tra i giovani il loro strike. A questi si aggiungono il premio del pubblico, 500 euro, il premio “Storytelling” e ulteriori riconoscimenti. La finale si svolgerà il 18 dicembre.

Percorsi tra nascita e lavoro

Percorsi tra nascita e lavoro

Riprendono con tre nuovi appuntamenti (primo lunedì del mese da settembre a dicembre), i "PERCORSI tra NASCITA e LAVORO", un incontro per riflettere e dialogare sulle difficoltà che donne e uomini incontrano nel mondo del lavoro quando stanno per diventare genitori o lo sono da poco. L'iniziativa è organizzata dall'Azienda Sanitaria per i Servizi Sanitari, la Provincia Autonoma di Trento (Ufficio pari opportunità e inclusione e Consigliere di parità) e la Fondazione Franco Demarchi.

Festival della famiglia 2021

Festival della famiglia 2021

La decima edizione del Festival della famiglia si svolgerà dal 30 novembre al 2 dicembre 2021. Il tema verterà sulle “misure” della sostenibilità sociale, economica e demografica nel post Covid19 - Politiche e indicatori per la competitività dei territori e la qualità della vita.
Anche la Fondazione Franco Demarchi organizzerà tre incontri in presenza, presso la propria sede.

Richiesta disponibilità per ricerca

Richiesta disponibilità per ricerca

Un gruppo di ricerca del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università degli Studi di Padova cerca persone tra i 50 e 80 anni disponibili per partecipare ad una ricerca finalizzata ad indagare la tendenza a svolgere azioni rischiose e a incorrere in piccoli incidenti nella quotidianità, in relazione ad alcune caratteristiche individuali.
La ricerca consiste in 2 incontri della durata di circa 45 minuti ciascuno, che si svolgeranno online. Durante questi incontri sarà chiesto di svolgere alcune attività e compilare dei questionari.
Per informazioni è possibile contattare Elisa Arena - elisamariakatharina.arena@studenti.unipd.it - 327 4582 943

FORMAZIONE E-LEARNING

FORMAZIONE E-LEARNING

La Fondazione Franco Demarchi, sulla base di un accordo di programma con l’Agenzia provinciale per la coesione sociale, la famiglia e la natalità, mette a disposizione, per chi opera sul territorio nell'ambito delle politiche giovanili e familiari, un ricco catalogo di formazione asincrona e-learning, su tematiche quali la formazione di base sulla progettazione, il management, la sostenibilità e il fundraising, il marketing e la comunicazione, le competenze trasversali, l'educazione, la creatività, la prevenzione e gli approcci, ecc...

Gruppo AMA per CuraInsieme

Gruppo AMA per CuraInsieme

Nell'ambito del percorso Cura Insieme, rivolto ai caregiver, prosegue l'attività dei gruppi ai auto mutuo aiuto per familiari che assistono anziani.
Un'iniziativa dell’Associazione AMA, svolta in collaborazione con Fondazione Franco Demarchi e il tavolo di lavoro di gestione del progetto CuraInsieme.
CuraInsieme realizza attività volte a far acquisire consapevolezza nei caregiver stessi e in generale nell’opinione pubblica rispetto all’importanza di questa figura, per favorire una cultura che veda la cura come bisogno crescente e fondante la nostra società.