Ricerca sociale

L’attività di ricerca, caratterizzata per essere una ricerca azione, si sviluppa in tre direzioni: a supporto delle attività formative, con indagini conoscitive, rilevazione fabbisogni, e valutative; a supporto delle politiche provinciali nelle materie di competenza della Fondazione, in un’ottica di ricerca applicata e finalizzata all’individuazione di proposte e soluzioni operative; a supporto della creazione di una nuova cultura di welfare di comunità, in un’ottica laboratoriale e di lavoro in rete con gli altri soggetti operanti sul territorio provinciale.

Le aree di competenza saranno: ageing, politiche sociali, politiche partecipative, capitale sociale, cittadinanza e territorio, famiglia e genitorialità, conciliazione, discriminazioni.
 

NEWS Ricerca sociale

Serate informative

Serate informative

A partire dal 24 settembre sul territorio provinciale si terranno le serate informative dal titolo "Io e la banca - perché instaurare un buon rapporto con la banca ti può semplificare la vita". L'iniziativa è rivolta a cittadini di Paesi terzi, che potranno scoprire come gestire i conti e le spese di tutti i giorni, risparmiare denaro per il proprio futuro, affrontare gli imprevisti, comprare qualcosa di importante. 

Progetto PlurAlps

Progetto PlurAlps

Nell'ambito del progetto di ricerca europeo "PlurAlps - Migliorare le capacità per uno spazio alpino pluralistico” la Casa della solidarietà di Bressanone con il progetto "Il sesto continente" è il vincitore dell'Alpine Pluralism Award 2018, categoria "integrazione sociale".

Video-contest

Video-contest

Nell’ambito del progetto europeo “PlurAlps – Migliorare le capacità per uno spazio alpino pluralistico”, fino al 26 ottobre 2018 è possibile partecipare al Video-Contest #PlurAlps, presentando brevi video amatoriali sul tema della valorizzazione del territorio e della diversità culturale nelle Valli di Non e di Sole, attraverso la promozione di una cultura dell’accoglienza e di dialogo con i migranti nelle aree alpine.