Seminario di fine progetto

Seminario di fine progetto

Martedì 23 gennaio ad ore 14.30 a Trento, presso l’Aula Magna della Federazione Trentina della Cooperazione, si terrà il seminario conclusivo del progetto sulla valorizzazione delle competenze interne alla Federazione Trentina della Cooperazione, svolto in collaborazione con la Fondazione Franco Demarchi.

Nello specifico nel 2017 è stato realizzato un percorso sperimentale sulla valorizzazione delle competenze professionali relative al ruolo di coordinatore e il seminario sarà l'occasione per presentare le fasi di svolgimento e i risultati raggiunti nell’ambito del progetto, ma soprattutto ci saranno alcune testimonianze di chi ha portato a termine il percorso, che aiuteranno a comprendere meglio il valore aggiunto dei percorsi di questo tipo.

I percorsi di valorizzazione delle competenze si fondano sul diritto di ciascuna persona di vedere riconosciute le proprie conoscenze e abilità a prescindere dal contesto in cui esse sono state maturate. Le competenze che possono essere evidenziate sono tutte quelle che le persone acquisiscono in contesti non solo scolastici, ma anche e soprattutto nei contesti lavorativi e in generale attraverso tutte le proprie esperienze di vita.Anche nel contesto della cooperazione questa opportunità risulta particolarmente significativa. Molti/e cooperatori/trici hanno maturato, infatti, competenze sul campo – attraverso il lavoro, la formazione continua, varie attività in campo sociale – spesso più ricche di quelle attestate dal possesso di uno specifico titolo di studio.

Riconoscere tali competenze permette alle persone di valorizzare il proprio patrimonio di professionalità e permette alle organizzazioni di conoscere e gestire con maggiore efficacia le competenze presenti al proprio interno.

Il seminario di martedì è finalizzato alla presentazione del progetto e saranno illustrate le fasi di svolgimento, le impostazioni metodologiche assunte, i risultati raggiunti e la possibile replicabilità del percorso all'interno del mondo cooperativo. Interverranno i rappresentanti della Federazione Trentina della Cooperazione, le formatrici della Fondazione Demarchi Chiara Marino e Daniela Drago e alcuni coordinatori che hanno partecipato al progetto, i quali presenteranno il significato dell’esperienza sia a livello personale che organizzativo. Al termine saranno consegnati gli attestati finali e in chiusura il presidente della Fondazione Demarchi Piergiorgio Reggio esporrà le possibili traiettorie future nell'ambito della valorizzazione delle competenze.