Convegno ricerca progetto PlurAlps

Convegno ricerca progetto PlurAlps

Venerdì 12 luglio alle ore 14.30 si svolgerà alla Fondazione Franco Demarchi il convegno nazionale titolato “L’immigrazione nello spazio alpino: trasformazioni sociali, processi culturali, pratiche di accoglienza”. Organizzato nell’ambito delle iniziative del progetto PlurAlps, di cui la Fondazione Demarchi è partner, il convegno è finalizzato alla presentazione dei risultati di ricerca dell’iniziativa e a far conoscere il Libro bianco, stilato dai dieci partner europei del progetto. 

Un ulteriore contributo sarà portato dai ricercatori e dalle ricercatrici provenienti da alcune università e istituti di ricerca nazionali, che presenteranno alcuni lavori relativi all’immigrazione nelle aree alpine italiane, per la condivisione di una riflessione e un confronto tra diverse realtà di tale territorio.

 
PROGRAMMA

- Accoglienza e saluti
Antonio Cristoforetti, Fondazione Franco Demarchi

 

- L’inclusione sociale, economica e culturale delle popolazioni immigrate in Val di Sole e in Val di Non
Francesco Della Puppa e Serena Piovesan, Fondazione Franco Demarchi

 

- Le opportunità e le sfide di una rete che cresce: il progetto di accoglienza diffusa in Valle Camonica
Michela Semprebon, Università IUAV di Venezia

 

- Strategie della visibilità: uno sguardo etnografico su due comunità religiose in Val di Non e Val di Sole
Osvaldo Costantini, Istituto per gli Studi Religiosi - Fondazione Bruno Kessler

  

COFFEE BREAK

  

- Una serpe a tavola: osservazioni alimentari sulla convivenza nelle Alpi Marittime
Gaia Cottino, Università di Napoli l'Orientale

 

- La cultura d’accoglienza come strumento d’integrazione: l’esperienza delle attività pilota dal progetto PlurAlps in due comuni dell’Alto Adige
Cristina Dalla Torre e Miriam Weiß, Eurac Research

 

- Chiusura dei lavori e conclusioni
Riflessioni finali e spunti conclusivi per e dal white paper “Promuovere il pluralismo come chiave per lo sviluppo locale nello Spazio Alpino”
Antonio Cristoforetti, Fondazione Franco Demarchi
 
 
Per informazioni chiamare il numero 0461 273644.