Concerto polifonico nell'ambito del progetto "Ri-conciliamoci con la piazza"

Concerto polifonico nell'ambito del progetto "Ri-conciliamoci con la piazza"

Nell'ambito delle ultime fasi del progetto svolto dalla Fondazione Franco Demarchi che ha visto nelle sue articolazioni il coinvolgimento della zona di Santa Maria Maggiore di Trento, la proposta di culturale vedrà l’esibizione, sempre nell’ottica di animare e migliorare il benessere soprattutto della piazza, del Coro di Camera Trentino di Borgo Valsugana, giovedì prossimo 14 dicembre ad ore 20.30, nella suggestiva Chiesa di Santa Maria Maggiore, importante luogo di culto della città che ospitò la terza sessione del Concilio di Trento.

Ideato e curato dalla Fondazione Franco Demarchi con il sostegno della Fondazione Cassa Rurale di Trento, il progetto “Ri-conciliamoci con la Piazza”, si è posto l’obiettivo di riportare al centro dello sviluppo delle politiche di sicurezza urbana un quartiere, Santa Maria Maggiore / Piazza Portella che, nel corso degli ultimi anni, ha vissuto profonde trasformazioni sotto i profili demografico e sociale.
Il 14 dicembre il Coro da Camera Trentino proporrà un concerto natalizio che si articolerà in canti polifonici, eseguiti sia a cappella sia con l’accompagnamento del pianoforte, di genere antico, romantico e contemporaneo, e vedrà l’esecuzione di alcuni brani, particolarmente suggestivi, della tradizione popolare. In apertura del concerto sarà inoltre proposto il canto “Veni Domine” di Felix Mendelssohn suonato con l’antico e prezioso organo della chiesa di Santa Maria Maggiore, restaurato alcuni anni fa.
Reduce a fine ottobre dal concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore dove si è aggiudicato il primo posto nella categoria canto popolare e il terzo posto nella categoria polifonia voci pari, l'ensemble di voci femminili è guidato e diretto dal maestro Giancarlo Comar.
Il Coro da Camera Trentino si è costituito nel 1998 nell'ambito dei laboratori attivati dalla Scuola di Musica di Borgo, Levico e Caldonazzo e svolge un’intensa attività concertistica, partecipando regolarmente anche a competizioni corali in Italia e all'estero.
Tra i risultati conseguiti in questi anni di rilievo è il terzo posto assoluto alla 56ª edizione del Concorso Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo” (2008). Nel corso della sua attività il complesso ha, inoltre, preso parte anche ad importanti manifestazioni musicali in Trentino e in altre regioni, come ad esempio i Suoni delle Dolomiti, il Festival Regionale di Musica Sacra di Trento e Bolzano, Pergine Spettacolo Aperto, Asolomusica e molti altri.
 
Per info: 0461 273614