News

La Fondazione rimarrà chiusa dal 23 dicembre all'1 gennaio 2018.

C'è tempo fino al 18 dicembre per poter partecipare al bando del concorso “Alpine Pluralism Award 2018”, nell'ambito del progetto "PlurAlps" della Fondazione Franco Demarchi, finanziato dall'Interreg Alpine Space, iniziato lo scorso anno a novembre. 

Sul nuovo numero di "Tracce", l'inserto del quotidiano l'Adige sulla sfaccettata dimensione della terza età, è possibile leggere il contributo della Fondazione Franco Demarchi in merito alla tutela della persona fragile, primo convegno per approfondire la figura dell’amministratore di sostegno, organizzato dall’Associazione Comitato Amministratori di Sostegno, la PAT e la Fondazione Demarchi.

Mercoledì 20 dicembre alle ore 17.00 nell'Aula Magna della Fondazione Franco Demarchi, andrà in scena lo spettacolo teatrale dal titolo "Babbo Natale Picchiatello", rivolto ai bambini dai 4 anni in su.
A cura di EstroTeatro e con la regia di Mirko Corradini, questa rappresentazione vede gli attori intrecciare storie di personaggi divertentissimi e, sopra a tutti, un Babbo Natale pazzerello con l’idea di far Natale tutto l’anno.

Nell'ambito delle ultime fasi del progetto svolto dalla Fondazione Franco Demarchi che ha visto nelle sue articolazioni il coinvolgimento della zona di Santa Maria Maggiore di Trento, la proposta di culturale vedrà l’esibizione, sempre nell’ottica di animare e migliorare il benessere soprattutto della piazza, del Coro di Camera Trentino di Borgo Valsugana, giovedì prossimo 14 dicembre ad ore 20.30, nella suggestiva Chiesa di Santa Maria Maggiore, importante luogo di culto della città che ospitò la terza sessione del Concilio di Trento.

In chiusura del progetto di ricerca-azione centrato sul quartiere di Santa Maria Maggiore a Trento, proseguono le iniziative della Fondazione Franco Demarchi finalizzate ad animare e a migliorare il benessere soprattutto della piazza.
Martedì 12 dicembre alle ore 20.30 presso la sede della Fondazione Demarchi sarà proposta una riflessione lucida e al contempo poetica sul dramma della migrazione con lo spettacolo della Blood Rockers Band, a cura di Fernando Ianeselli, “Quo Vadis - Storie di migranti”.

Sono state più di 200 le persone che a vario titolo hanno partecipato al primo convegno provinciale “Amministrazione di sostegno - Responsabilità Risorsa Rete”, tenutosi oggi a Trento. Organizzato dalla Provincia Autonoma di Trento, l’Associazione Comitato per l’Amministratore di Sostegno in Trentino e la Fondazione Demarchi, all’evento hanno aderito gli enti appartenenti al Tavolo interistituzionale per la promozione dell’Amministratore di Sostegno, ed è stato realizzato con il supporto della Fondazione Cattolica Assicurazioni e ha ottenuto il Patrocinio dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari.

Martedì 5 dicembre alle ore 17.30, la Fondazione Demarchi ha l'onore di presentare in prima nazionale il libro di Riccardo Tordoni "Francesco polvere di Dio".

In occasione del 25 novembre, giornata  internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, la Fondazione Franco Demarchi su invito del Comune di Trento aderisce alla campagna "Posto Occupato", un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Questo posto vogliamo riservarlo a loro, affinché la quotidianità non lo sommerga.

NEWS Centro di documentazione

ORARIO ESTIVO

ORARIO ESTIVO

La Fondazione Franco Demarchi nei mesi di luglio e agosto sarà aperta al pubblico dalle ore 8.30 alle ore 13.00.
La Biblioteca della Fondazione, in questi stessi mesi, sarà aperta dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e sarà chiusa nella settimana dal 13 al 17 agosto.

Un progetto sulla realtà del carcere

Un progetto sulla realtà del carcere

Al via il progetto "Liberi Da Dentro", finalizzato a diffondere sul territorio una conoscenza reale del mondo del carcere, delle pene e del loro effetto sulle persone.
“Punire, Rieducare, Ripartire? Riflessioni sulla sanzione penale oggi in Trentino” è il titolo del primo ciclo di proposte del progetto, un percorso culturale organizzato in cinque incontri tematici, presso la sede della Fondazione Franco Demarchi a Trento, in piazza S.M. Maggiore, n.7.